Select your country

X

Come stirare la camicia: tecniche e suggerimenti

come stirare una camicia

Sapere come stirare una camicia in modo impeccabile richiede un minimo di esperienza e volontà. Tra le conoscenze domestiche, tuttavia, non è certo la più difficile, e con un po' di pratica chiunque potrà ottenere ottimi risultati. I suggerimenti che seguono, siate novelli o veterani della stiratura, potranno tornarvi molto utili per dare alle vostre camicie una piega perfetta.

Conosci i migliori brand di camicie?
Entra in Kamiceria, e trova le migliori camicie di qualità
Camicie di qualità

Fase 1: l'asciugatura

Cominciate con il piede giusto ponendo la camicia su una gruccia (o stampella), in modo da semplificare fin da subito la successiva operazione di stiratura. Quando la camicia non è più bagnata, rimuovetela dal sostegno e passate alla fase 2. L'accorgimento di stirare il tessuto quando ancora è umido vi sarà utile per consentire al ferro da stiro di lavorare al meglio.

Fase 2: la stiratura

Iniziate quindi stirando il collo, partendo dalle punte e concludendo con l'interno, passate alle spalle e successivamente alle maniche, stirando prima il centro e poi le estremità. Passate il ferro sui bordi servendovi dell'apposita stiramaniche, l'inconfondibile asse da stiro formato "mini". Procedete poi con i polsini, ricordandovi di mantenere il bottone rivolto verso l'alto. Disponete la camicia sull'asse da stiro, passate per intero la parte anteriore e ripetete l'operazione sulla parte posteriore.

Fate attenzione quando infine riponete l'indumento: per evitare il riformarsi delle pieghe potete riporre la camicia  appesa a una gruccia o piegarla.


Come stirare una camicia: guarda gli esempi illustrati  clicca qui

____________________________________


Stanca di stirare? dai un'occhiata alla nostra selezione di camicie no-stiro!

Conosci i migliori brand di camicie?
Entra in Kamiceria, e trova le migliori camicie di qualità
Camicie di qualità